Corso d’Altura per la Sicurezza
e Gestione delle Emergenze in Mare

Uno degli scopi e finalità della L.N.I. è quello di far si che i soci, oltre a saper condurre tecnicamente una imbarcazione, sappiano anche affrontare eventuali incidenti ed emergenze
che si possono verificare a terra o in navigazione.
Spesso non ci si rende conto che uno degli aspetti più importanti di chi va per mare, sia durante una navigazione da diporto che agonistica, è la sicurezza personale e del proprio equipaggio.
Per imparare a portare una barca o a regolare le vele, prima si compra un libro, si segue un corso o si guarda un amico, poi si acquista o si noleggia una barca e si comincia a navigare.
Tutti concorderete sul fatto che andar per mare si impara soltanto navigando.
Ma a gestire una Emergenza come si impara ?
Non è certo facile far pratica, molto spesso si impara vivendo sulla propria pelle le situazioni di pericolo ma a differenza quindi delle altre cose da imparare in barca, per le quali ci si può affidare all’informazione e poi alla formazione (cioè alla pratica), per le situazioni di Emergenza l’informazione resta inevitabilmente la componente più praticabile e la formazione del vicino diventa in pratica la formazione per noi.

Quindi organizziamo il seguente corso di:                        
Il corso teorico e pratico è impostato sulla prevenzione, informazione e formazione personale per affrontare ogni circostanza imprevista e critica, o situazione difficile.

Gli argomenti trattati sono:
Avarie, Falle, Incendi, Uomo a mare, Emergenza medica, Richiesta di soccorso,
Abbandono dell’imbarcazione ecc..

Video: Corso di Navigazione d’Altura sulla sicurezza ed emergenza in mare
Foto: sicurezza

Vedi: Corso di sicurezza e gestione delle emergenze in mare con traversata da Roma alle Bocche di Bonifacio. Circa 300 miglia di navigazione d’altura

Si precisa che i nostri corsi, come tutte le attività sportive e di formazione, sono rivolti ai soci iscritti alla nostra sezione.